Home | Servizio Civile | Bando Corpi Civili di Pace 2019
 
Amesci | Servizio Civile Amesci | Home
Bando Corpi Civili di Pace 2019: con Amesci opportunità per 20 giovani

Nell’ambito del bando emanato dal Dipartimento delle Politiche Giovanili e del Servizio Civile Universale per la selezione di volontari da impiegare in progetti per i Corpi Civili di Pace partecipa ai nostri progetti. C'è tempo fino all'8 aprile!


Istituiti in via sperimentale con l’articolo 1, comma 253 della legge 27 dicembre 2013 n. 147, i Corpi Civili di Pace rappresentano una novità assoluta nel panorama europeo e mondiale: gruppi di operatori volontari che intervengono, tramite un’azione nonviolenta a sostegno di attori locali nelle aree colpite da situazioni di crisi. Questo modello sperimentale si propone l’obiettivo di ricercare soluzioni alternative all’uso della forza militare per la risoluzione dei conflitti. Competenze, capacità e sensibilità particolari, che non mancheranno ai giovani che sceglieranno di impegnarsi su “nuovi fronti”, saranno anche sviluppate da una formazione mirata e qualificata, appositamente prevista.

I nostri progetti, in particolare, coinvolgeranno 20 giovani in azioni volte ad incidere su conflitti ambientali, in Italia e all'estero. La sfida è quella di dare nuovo e rinnovato vigore all’istituto della mediazione civile attraverso l’applicazione ad un settore di intervento quale quello ambientale.

Possono partecipare alla selezione i giovani in possesso dei requisiti indicati nell'art. 2 del bando.

In particolare possono presentare domanda anche coloro che hanno già svolto Servizio Civile Nazionale ai sensi della legge n. 64/2001, anche se effettuato nell'ambito del programma europeo Garanzia Giovani e nell'ambito del progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All.

Ai volontari impegnati in Italia verrà corrisposto un assegno mensile di € 433,80. Ai volontari impegnati all'estero, in aggiunta, sarà corrisposta un'indennità giornaliera per il periodo di effettivo servizio all'estero.

Qui di seguito alcune informazioni che rappresentano una sintesi delle modalità di presentazione della domanda. Si raccomanda di prendere visione del testo completo del bando.

Come presentare domanda

Le domande devono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  1. a mezzo “raccomandata A/R” all'indirizzo Amesci - Via G. Porzio, Centro Direzionale Is. E3 - 80143 Napoli

  2. a mano presso la sede nazionale di Amesci (Via G. Porzio, Centro Direzionale Is. E3 - 80143 Napoli) nei seguenti orari: da LUN a VEN ore 9.30-13.00 e 15.00-17.30

  3. con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf, all'indirizzo serviziocivileamesci@pec.it. La domanda inviata tramite PEC dovrà indicare come oggetto della mail "Domanda di partecipazione Bando Corpi Civili di Pace 2019". Si prega di inviare tutto il materiale allegato in un unico file.

Quando presentare domanda

La domanda di partecipazione deve essere inviata, via PEC o a mezzo raccomandata A/R, entro e non oltre l'8 aprile 2019. In caso di consegna della domanda a mano il termine è fissato perentoriamente alle ore 12.00 dell'8 aprile 2019.

Le domande pervenute oltre il termine stabilito o con modalità diverse da quelle indicate non saranno prese in considerazione.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto da scegliere tra quelli inseriti nel presente bando. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nel presente bando.

I nostri progetti

Titolo progetto: I CORPI CIVILI DI PACE NELLA TERRA DEI FUOCHI - II EDIZIONE

Area di intervento:
Aree di emergenza ambientale

Dove si svolge
N. volontari
Domanda
Cooperativa ARS
CASALNUOVO DI NAPOLI (NA)
10
Scarica la domanda

Scarica il progetto integraleSintesi del progetto

 

Titolo progetto: DRINA RIVER COMMITTEE FOR LOCAL DEVELOPMENT

Area di intervento:
Aree di conflitto, a rischio di conflitto o post-conflitto

Dove si svolge
N. volontari
Domanda

FoSDI
BAJINA BASTA (SERBIA)

5
Scarica la domanda

FoSDI
BELGRADO (SERBIA)

5
Scarica la domanda

Scarica il progetto integraleSintesi del progetto

Ultimo aggiornamento: 11/03/2019 ore 18.00

 

Commenta

 

 
 
 
 
 

 

© Amesci 2016


Tutti i diritti relativi ai contenuti, ai video e alle immagini presenti in questo sito sono riservati. Qualsiasi utilizzo è vietato in assenza di autorizzazione scritta da parte di Amesci. Per info: comunicazione@amesci.org
Sede Nazionale
Centro Direzionale
Via G. Porzio - Isola E3
80143 Napoli
Tel. +39 081-19811450
Fax +39 081-19811451
info@amesci.org
Area Nord
Via San Francesco, 30
35021 Padova
Tel. +39 049-7309436
Fax +39 049-7309436
areanord@amesci.org
Amesci Hub Roma
Via Angelo Brunetti, 31
(vicino Piazza del Popolo)
00186 Roma
Tel. +39 06-45551965
romahub@amesci.org
Contattaci
Newsletter
Mappa
Privacy
ISO 9001:2015
Carta servizi