Ti trovi qui: Amesci -> Bando 2019 Servizio Civile Universale -> SPID - Sistema Pubblico di Identità Digitale

Che cos’è SPID?

SPID è il  Sistema Pubblico di Identità Digitale che garantisce a tutti i cittadini di accedere ai servizi online delle Pubbliche Amministrazioni con un'Identità Digitale garantendo un accesso unico, sicuro e protetto.
L’identità SPID è rilasciata dai Gestori di Identità Digitale (Identity Provider), soggetti privati accreditati dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) che, nel rispetto delle regole emesse dall’Agenzia, forniscono le identità digitali e gestiscono l’autenticazione degli utenti. E’ possibile richiedere l’identità SPID al gestore che si preferisce che, dopo aver verificato i dati dell’utente, emette l’identità digitale, rilasciando le credenziali (nome utente e password). I tempi di rilascio dell'Identità Digitale dipendono dai singoli Gestori di Identità Digitale.

 

Chi può ottenere lo SPID?

Possono ottenere lo SPID solo i cittadini italiani residenti in Italia o all’estero o i cittadini di un Paese extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia.

 

Chi non possiede i requisiti per ottenere lo SPID come può presentare domanda?

Se non si possiedono i requisiti per ottenere lo SPID, i cittadini appartenenti ad un altro Paese dell’Unione Europea, alla Svizzera, all’Islanda, alla Norvegia e al Liechtenstein, che ancora non possono disporre del nostro SPID, o i cittadini di un Paese extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, dovranno richiedere al Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale le credenziali per accedere alla piattaforma DOL (v. paragrafo 4. Della “Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda On Line con la piattaforma DOL”).

 

Come scegliere il Gestore di Identità Digitale?

I soggetti accreditati offrono diverse modalità per richiedere e ottenere SPID, gratuite o a pagamento. E’ possibile scegliere quella più adatta alle proprie esigenze scegliendo sulla base del livello di sicurezza di SPID che occorre. Per presentare domanda di Servizio Civile occorre il livello di sicurezza 2.
Per effettuare la scelta del Gestore di Identità Digitale più adatto è bene valutare sulla base:

  • del livello di sicurezza offerto almeno pari a 2
  • della modalità di riconoscimento più comoda: di persona, tramite la Carta d’Identità Elettronica (CIE)*, la Carta Nazionale dei Servizi (CNS), la firma digitale o la webcam.

 

Quali documenti occorrono per ottenere SPID?

Per richiedere e ottenere le credenziali SPID è necessario:

  • un documento di identità valido (carta di identità, patente, passaporto o permesso di soggiorno)
  • il codice fiscale
  • un indirizzo e-mail
  • un numero di telefono cellulare (non è necessario essere l’intestatario del contratto).

 

Come ottenere lo SPID?

Per ottenere le credenziali SPID occorre collegarsi al sito https://www.spid.gov.it/richiedi-spid, scegliere uno degli 8 Gestori di Identità Digitale ed effettuare la registrazione sul loro sito.La registrazione consiste in 3 step:

  • Inserire i dati anagrafici
  • Creare le proprie credenziali SPID

Effettuare il riconoscimento può avvenire con la modalità scelta tra quelle sopra elencate).

*Sono accettate solo le Carte d'Identità Elettroniche 3.0, cioè quelle che non hanno la banda ottica sul retro della tessera in plastica.


Tanti giovani hanno già accettato la sfida! E tu cosa aspetti?

#
serviziocivile