Home | Amesci sul territorio | Boxe Vesuviana | News
 
Amesci | Amesci sul territorio Amesci | Home
Festa dei 50 anni della “Boxe Vesuviana”

Domani sera l’appuntamento è alle 20 sulle terrazze del Club Albatros a Torre Annunziata.


Fondata da Lucio Zurlo nel 1964 con l’intento di educare i giovani attraverso lo sport, la palestra celebra oggi il suo mezzo secolo di attività.

Per la sua riconosciuta opera sociale è considerata dalla città e dalle istituzioni locali un avamposto di legalità. Nel quartiere della Provolera, dove sorge la palestra, la realtà sociale è tra le più difficili e i giovani, troppo spesso, sono vittime della sottocultura e del malaffare. L’esempio dei tanti ragazzi che attraverso l’impegno nello sport sono riusciti ad affrancarsi da una vita deviata ha assunto agli occhi della comunità torrese la forma della speranza e l’orgoglio del riscatto.

In 50 anni i titoli vinti sono innumerevoli: oltre 40 campionati italiani come pugili dilettanti; un titolo europeo e due titoli mondiali dilettanti (tra i quali il recente titolo mondiale vinto da Imma Testa, 16 anni, la prima pugile italiana ad aver vinto questo titolo fino ad oggi); più di 30 medaglie internazionali vinte in tornei con la maglia della nazionale. Nel pugilato professionistico ha vinto 7 campionati italiani (tra i quali due vinti da Biagio Zurlo, figlio del maestro Lucio), 5 campionati internazionali, 1 campionato d’Europa e tre sfide per il campionato del mondo.

Tutto questo grazie all’opera di un padre ed un figlio, Lucio e Biagio Zurlo, che ogni giorno continuano ad aprire la porta di quella palestra di vita nel quale può entrare chiunque abbia voglia di cambiare. Chiunque ne abbia il coraggio.

Amici, giovani, istituzioni ed appassionati di sport domani si riuniranno per festeggiare cinquant’anni di speranza che la Boxe Vesuviana ha infuso ai giovani del suo territorio. Nel corso della serata verrà anche presentata la pubblicazione “Boxe Vesuviana, un’eruzione di pugni” che ripercorre la storia della palestra.

Saranno presenti, fra gli altri, il presidente della Federboxe, Alberto Brasca; il presidente del Coni Campania, Cosimo Sibilia; il delegato del Coni Napoli, Sergio Roncelli; il Presidente di Amesci, Enrico Maria Borrelli.

 

Commenta

 

 

 

© Amesci 2016 Sede Nazionale
Centro Direzionale
Via G. Porzio - Isola E3
80143 Napoli
Tel. +39 081-19811450
Fax +39 081-19811451
info@amesci.org
Contattaci
Newsletter
Mappa
Privacy
ISO 9001:2008
Carta servizi
Webmail