Home | Dipartimento Europa | Tutte le news
 
Amesci | Dipartimento Europa Amesci | Home
"E se le competenze ce le costruissimo da soli?" Approvato il 5.1 presentato da Amesci sulla validazione delle competenze

L’Agenzia Nazionale per i giovani ha finanziato il progetto V.O.C.A.L ( Validation Of Competencies And non formal/informal Learning) presentato da AMESCI e finanziato dal programma Gioventù in Azione nell’ambito dell’Azione 5.1.


Da tempo è dibattuta, a livello nazionale ed Europeo, la questione relativa alla validazione delle competenze anche al di fuori di luoghi che tradizionalmente sono deputati a questo. A livello europeo dare un riconoscimento formale agli apprendimenti acquisiti in maniera non formale ed informale potrebbe rappresentare un nuovo input contrastare il sempre più allarmante fenomeno dei NEET  e raggiungere  una crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva tanto auspicata dall’Unione europea con la strategia Europa 2020.

La domanda che AMESCI si pone è: Può la  partecipazione a programmi quali Gioventù in Azione o il Servizio Civile Nazionale permettere ai  giovani di acquisire nuove competenze?

Il progetto tenta di dare una risposta a questa domanda lanciando a febbraio un’indagine con la quale si vuole definire l’incidenza della partecipazione ad attività di servizio volontario nazionale ed internazionale, nell’acquisizione di competenze utili per la ricerca del primo impiego. Giovani, rappresentanti di associazioni, responsabili della società civile della Regione Campania, saranno chiamati, inoltre,  a confrontarsi e discutere assieme al fine di definire nuovi strumenti in grado di enfatizzare la validazione delle competenze acquisite, anche in ambiti diversi da quelli dell’educazione formale.

 

Commenta

 

 
 
 

 

© Amesci 2016 Sede Nazionale
Centro Direzionale
Via G. Porzio - Isola E3
80143 Napoli
Tel. +39 081-19811450
Fax +39 081-19811451
info@amesci.org
Contattaci
Newsletter
Mappa
Privacy
ISO 9001:2008
Carta servizi
Webmail