Home | Garanzia Giovani | Le misure
 
Amesci | Garanzia Giovani Amesci | Home

Accoglienza
La misura ha l’obiettivo di raggiungere i potenziali destinatari con un’informazione facilmente accessibile e specifica rispetto ai servizi e alle opportunità disponibili e rispetto alle modalità di adesione e fruizione della garanzia.

Orientamento
La misura ha l’obiettivo di sostenere l’utente nella costruzione di un percorso individuale di fruizione dei servizi finalizzati a garantire, entro 4 mesi, una proposta di proseguimento degli studi, di tirocinio o di lavoro. Il percorso individuale dovrà essere sempre definito congiuntamente dal giovane e dal servizio competente, essere coerente rispetto alle caratteristiche personali, formative e professionali (profiling) dell’utente e condiviso con l’esplicitazione delle reciproche responsabilità (Piano di intervento personalizzato). L’orientamento poi si specializza in un II livello per i giovani che hanno necessità di costruire una progettualità professionale collocata in una prospettiva temporale non necessariamente immediata e si avvale di una serie di approcci metodologici diversi, a seconda del contesto, la fase di vita ecc.

Formazione
Obiettivo della misura è fornire le conoscenze e le competenze necessarie a facilitare l’inserimento lavorativo sulla base dell’analisi degli obiettivi di crescita professionale e delle potenzialità del giovane, rilevate nell’ambito delle azioni di orientamento e di fabbisogno delle imprese, nonché reinserire i giovani in obbligo formativo in percorsi di istruzione e formazione professionale, allo scopo di consolidare le conoscenze di base e favorire il successivo inserimento nel mondo del lavoro e nella società.

Accompagnamento al lavoro
Obiettivo della misura è progettare e attivare le misure di inserimento lavorativo, sostenendo il giovane nelle fasi di avvio e ingresso alle esperienze di lavoro e tirocinio, attraverso:

  • scouting delle opportunità;
  • definizione e gestione della tipologia di accompagnamento e tutoring;
  • matching rispetto alle caratteristiche e alle propensioni del giovane.

Apprendistato
Obiettivo della misura è triplice:

  • ridurre la dispersione scolastica dei più giovani permettendogli di conseguire una qualifica e il diploma professionale nell’ambito di un rapporto di lavoro a causa mista rimuovendo i principali ostacoli che rendono poco appetibile l’attivazione del suddetto contratto;
  • ridurre il costo del lavoro per l’azienda, agevolare il finanziamento della formazione strutturata e garantire al giovane una adeguata indennità collegata alla partecipazione alle attività formative;
  • favorire l’inserimento professionale e il conseguimento di una qualificazione professionale di un giovane attraverso un contratto di lavoro a causa mista, garantendogli una formazione qualificata;
  • garantire ai giovani assunti con questa tale tipologia di contratto, una formazione coerente con le istanze delle imprese, conseguendo un titolo di studio in alta formazione o svolgendo attività di ricerca, attraverso il riconoscimento alle Università o alle Istituzioni formative e di ricerca dei costi della personalizzazione dell’offerta formativa.

Tirocini
Obiettivo della misura è per i tirocini regionali:

  • agevolare le scelte professionali e l’occupabilità dei giovani nel percorso di transizione tra scuola e lavoro mediante una formazione a diretto contatto con il mondo del lavoro.
  • Favorire l’inserimento/reinserimento nel mondo del lavoro di giovani disoccupati e/o inoccupati.
  • Per i tirocini in mobilità geografica nazionale e transnazionale l’obiettivo è agevolare i percorsi di tirocinio in mobilità nazionale e transnazionale per favorire esperienze formative e professionali al di fuori del proprio territorio, a supporto delle strategie regionali sull’innovazione nell’occupazione e di rafforzamento della cooperazione internazionale.

Servizio civile
Obiettivo della misura è fornire ai giovani una serie di conoscenze sui settori d’intervento del servizio civile nazionale e regionale (assistenza alle persone; protezione civile, ambiente, beni culturali, educazione e promozione culturale) e competenze trasversali (lavoro in team, dinamiche di gruppo, problem solving) che aumentino l’autostima e facilitino l’ingresso sul mercato del lavoro dei soggetti interessati.

Sostegno all’autoimprenditorialità
Obiettivo della misura è il supporto all’autoimpiego e all’autoimprenditorialità (ad esclusione del contributo a fondo perduto)

Mobilità professionale all’interno del territorio nazionale o in Paesi UE
Obiettivo della misura è la promozione della mobilità professionale all’interno del territorio nazionale o in Paesi UE per aumentare la capacità istituzionale delle autorità pubbliche e attivare la cooperazione tra gli attori territoriali della crescita economica e sociale destinatari dell’attuazione della politica di coesione.

Bonus occupazionale per le imprese
Obiettivo della misura è promuovere l’inserimento occupazionale dei giovani. Sono previste diminuzioni del costo del lavoro per specifiche tipologie contrattuali, in modo da supportare economicamente l’ingresso e la stabilizzazione nel mercato del lavoro.

 

 

 
 
 

 

© Amesci 2016 Sede Nazionale
Centro Direzionale
Via G. Porzio - Isola E3
80143 Napoli
Tel. +39 081-19811450
Fax +39 081-19811451
info@amesci.org
Contattaci
Newsletter
Mappa
Privacy
ISO 9001:2008
Carta servizi
Webmail